Altri consigli sfiziosetti!

IMG_20150520_164656

Curiosando nei cassetti di mamma stavolta abbiamo trovato il libro “Cura della malattie con le essenze delle piante” di Jean Valnet. Oltre ai suoi rimedi di fitoterapia ci sono anche delle curiosità carine che mi diverte riportare…!

CIPOLLA:

– per cancellare le tracce di dita su porte o finestre, strofinarle con una cipolla tagliata a metà (o una patata)

– per distruggere i tarli strofinare le parti colpite, ogni giorno per 10/15 giorni, con una cipolla tagliata a mezzo

– per preservare dalla ruggine forni e oggetti di nikel, strofinarli con un pezzo di cipolla

– per pulire il rame, strofinarlo con terra umida e cipolla tritata

– Per pulire vetri e coltelli anche leggermente arrugginiti, usare un pezzo di cipolla

– Per ridare lucido ad una borsa, o ad una cintura di vernice, strofinare con un pezzo di cipolla

– L’inchiostro simpatico altri non è che succo di cipolla: la scrittura invisibile, appare quando si espone la carta a fonte di calore

(speriamo che non rimanga l’odore, per me poco gradevole!)

AGLIO

– Per sostituire la colla strofinare con uno spicchio d’aglio le parti da incollare. Accostare e tenere unite.

– per forare il vetro: diluire 50 gr di acido ossalico in 25 gr di essenza di trementina. Aggiungere 3 spicchi d’aglio grattugiati e lasciare macerare per 8 giorni. Conservare in un flacone tappato e agitare di tanto in tanto. Nel punto desiderato, si posa una goccia e si opera con una punta senza premere esageratamente. Versare una goccia ogni tanto.

LIMONE

– per pulire il rame annerito, strofinarlo con mezzo limone dopo averne ricoperto la sezione con sale grosso.

– per pulire i gioielli d’argento, strofinarli con una fetta di limone, sciacquare con acqua calda e asciugare con una pelle di daino

– per pulire un caminetto in marmo bianco, strofinarlo con mezzo limone insistendo sulle macchie. Passare poi una pezza sottile leggermente oleata

– per togliere la ruggine dalla biancheria, mettere una fettina tonda di limone fra due strati di tessuto e appoggiarvi un ferro da stiro caldo. Ripetere se occorre.

– Per pulire un lavabo macchiato, strofinare con un miscuglio formato da mezza tazza di succo di limone e da un grosso pizzico di sale

– le macchie di ortaggi, di frutta o inchiostro sulle dita si tolgono con succo di limone

– per allontanare le tarme, appendere negli armadi alcuni sacchetti contenenti scorze di limone disseccate

– Per allontanare le formiche mettere un limone marcio.

UN RIMEDIO AL DI FUORI DI QUESTO LIBRO CHE ABBIAMO PROVATO L’ESTATE SCORSA CON MIA MAMMA: MEZZO LIMONE CON INFILZATI NELLA POLPA DEI CHIODI DI GAROFANO DOVREBBE ALLONTANARE LE MOSCHE.

Annunci

15 pensieri su “Altri consigli sfiziosetti!

  1. sono sempre interessanti queste tue “chicche” lo sai che tenere una mezza cipolla in luoghi affollati tiene lontani i virus, dall’influenza al raffreddore…ne abbiamo tenuta una sull’armadio dell’ufficio, e sarà….quest’inverno influenza zero….. Buon sabato sera

    Liked by 2 people

  2. Alessia il limone con infilzati i chiodi di garofano lo faccio anch’io,mi piace sperimentare queste cose,utili i consigli che hai descritto ed è anche vero che alcune macchie con una strofinata di limone se ne vanno via 🙂

    Liked by 2 people

    • visto che sembra che funzionino i chiodi di garofano nel limone?!?!? non so se per noi era effetto placebo, ma mi era sembrato che le mosche fossero diminuite…! non credevo che il limone, fosse così utile anche per altri usi… forse è un po’ acido, quindi…! se funzionano, i vecchi rimedi sono sempre utili… però io non ho quasi mai la costanza di provare!

      Liked by 1 persona

    • Eheh! Mi piacerebbe provarli x sapere se funzionano davvero! Curiosando qua e la x il libro sono rimasta scioccata x i poteri curativi delle piante.. Eh mica scrivo sempre sempre… Ma se mi ci metto magari faccio 3/4 post cosí recupero i giorni precedenti!

      Mi piace

    • Eheh! Mi piacerebbe provarli x sapere se funzionano davvero! Curiosando qua e la x il libro sono rimasta scioccata x i poteri curativi delle piante.. Eh mica scrivo sempre sempre… Ma se mi ci metto magari faccio 3/4 post cosí recupero i giorni precedenti!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...