VERDI COLLINE D’AFRICA

IMG_20150919_125144

Settimana scorsa ho mostrato il secondo libro che ho letto dopo due anni di astinenza, ecco quello che invece ha riaperto le danze!

Un giorno parlavo con un mio amico di blog della mia sviscerata passione per l’Africa, nonostante io non ci sia purtroppo mai stata…! Avendo lui letto un mio post mi ha detto che è proprio così come me la immagino…! wow! che meraviglia meravigliosa deve essere!

Allora ringrazio orgogliavvo, per avermi consigliato il libro Verdi colline d’Africa di Hemingway!

Ovvio che sono corsa in libreria e l’ho letto in tre giorni!

Ernest secondo me è un pittore, perchè con le sue descrizioni ti catapulta nella scena che sta descrivendo!

Mentre leggevo, mi trovavo un po’ divisa a metà… Io non amo la caccia, almeno non quella che non sia a scopo di sostentamento, invece questo “romanzo” altro non è che un reportage di un safari di caccia che l’autore ha vissuto in quelle terre così belle e sconfinate nel 1934 insieme alla moglie! Oltre a descrivere con grande precisione questi due mondi, si parla di arte e letteratura e rimane intatta tutta la narratività di questo grande scrittore. Insieme a loro c’è un gruppo di accompagnatori o di persone incontrate per caso. Mentre si aspettano momenti pratici per cacciare, il gruppo si intrattiene in rilassate bevute e chiacchiere su lettura europea e americana spaziando da Twain, Joice, Mann… Non mancano ritratti di questi paesaggi fantastici “aspirando il fresco vento notturno e il buon odore d’Africa”… ” Quel che desideravo sin d’ora era ritornare in Africa. Non l’avevamo ancora lasciata, ma già sapevo che svegliandomi la notte sarei rimasto in ascolto, pieno di nostalgia.”… “un posto, anche lontano dal nostro luogo natio, se lo sentiamo nostro è perché esso è fatto per noi” 
Oggigiorno la caccia come passatempo e per mostrare i trofei non è ben vista, e neanche io la amo molto, ma a me sembra che l’autore da qualche parte lungo questi safari senta un vero contatto con questa natura portata all’estremo. Quando mi ha consigliato il libro in realtà credevo che si trattasse di tutt’altro… che avrei incontrato savane incolte con tramonti colorati e speziati… Ma non sono delusa… Anzi, ho potuto osservare anche con altri occhi e da un’altra angolazione, perchè all’epoca, l’Africa rappresentava anche questo. Sembra che Ernest non si meravigli davanti a cotanta immensità… io rimarrei a bocca aperta estasiata ed incantata per quattro giorni, prima di rendermi conto di dove sono… Davanti a un continente così magico e pieno di umanità.

D’altronde  dopo una descrizione come la seguente, non posso aggiungere altro: “…amavo tanto questo paese, da sentirmi felici come ci si sente quando si è stati con una donna che si ama veramente, quando, svuotati, lo si avverte che rinasce e gonfia su di nuovo, è li che non si potrà avere del tutto ma pure quel che non c’è ora si può avere, e se ne vuole sempre di più, per avere ed essere e viverci dentro, per possederlo ora di nuovo e per sempre, per questo lungo e e cos’ rapidamente terminato sempre: e il tempo diviene immobile,tanto immobile talvolta che, dopo, ci attendiamo di vederlo muoversi, ed è così lento a ripartire. Ma non si è soli, perchè se hai amato davvero con felicità e senza tragedie, essa ti ama sempre. Chiunque lei ami adesso, o dovunque sia, essa ti ama sempre di più. Così se hai amato qualche donna o qualche paese ti puoi ritenere fortunato perchè se anche muori, dopo, non ha importanza. Ora, trovandomi in Africa, ne volevo sempre più…”

Sono contenta di averlo letto e che grazie a questo libro abbia ricominciato a smangiucchiare i libri come facevo prima… una sana abitudine che mi mancava molto!

Annunci

41 pensieri su “VERDI COLLINE D’AFRICA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...