Non regalarmi fiori…

Non regalarmi fiori…

…regalami  abbracci,

…regalami sorrisi,

…regalami sguardi ammiccanti,

…regalami respiri,

…regalami carezze,

…regalami  scosse elettriche,

…regalami pizzicotti,

…regalami le tue labbra,

…regalami parole sussurrate,

…regalami tremori,

…regalami il tuo tempo sospeso,

…regalami attenzioni

…regalami la tua danza su di me.

Non regalarmi fiori…

…regalami ricordi,

…regwalami emozioni.

Grazie.

 

Annunci

135 pensieri su “Non regalarmi fiori…

  1. Ho sempre pensato che sotto la tua aria un po’ scanzonata ci fosse un cuore che sa battere più forte e più veloce di altri che, al massimo, riescono soltanto a far finta. 🙂 Brava, ti abbraccio forte. 🙂

    Mi piace

          • Credi? I latini dicevano “sic transit gloria mundi” ovvero “così passa la gloria del mondo”. È tutto molto effimero e passeggero. Molto meglio essere se stessi, non mascherarsi e non interpretare ruoli. Perché prima o poi si mostrano tutte le debolezze dell’esistenza umana. E anche gli straricchi, gli strafighi, gli straintellettuali, precipitano, come tutti gli altri. 🙂

            Mi piace

          • Io ho imparato a rimanerci male solo se faccio un torto a me stesso. I torti che mi fanno gli altri mi scivolano addosso… Sto solo attento a comportarmi correttamente con tutti per poi selezionare chi merita la mia benevolenza. Quelli che non la meritano, li lascio perdere e basta. 🙂

            Mi piace

          • Eh si… Capito piè… Ma se io penso che valga la pena io mi lascio andare…. Ma se poi ho sbagliato valutazione? O meglio mi hanno fatto credere che anche x loro era la stessa cosa e poi se ne fregano? Ma perche si cambia e non si spiega? Boh… Vabbe sbaglierò io e dovrem diventar piu menefreghisti…. Io non riesco come dici tu di farmi scivolare addosso….

            Liked by 1 persona

          • Ecco quella di cambiare e di non spiegare è la manifestazione più deprimente della vigliaccheria umana.
            Diciamo che però è utile a fare un processo di selezione. Non potendo pensare che tutti ti siano veramente amici, cominci a tagliare proprio quelli che si comportano in tal modo. D’altra parte, più in generale, l’essere umano è portato ad esserti amico solo se ha uno specifico tornaconto.
            Si tratta solo di fare esperienza e di metterla in pratica. Non sono più tempi in cui ci si possa lasciar andare senza un minimo di analisi preventiva.
            Siamo tornati al “mors tua vita mea” se non te ne sei accorta…

            Mi piace

          • Ecco e sta cosa non me piace proprio…. Ma io non credo che sia cosi davvero per tutti… Certo non è che faccio il katerpillar e voglio entrare nella vita di tutti… ALl’inizio guardo annuso giro intorno… Come anche l’altro fa… Se si trova wmpatia pero io non riesco a tirarmi indietro un visione di un’eventuale sbaglio di ponderazione… Senno davvero non si vive piu… Io di natura son positiva e credo che “encose possano accadere… Poi vone tutti mi appallottolo… Ma sarebbe strano non succedesse!

            Liked by 1 persona

          • Io non dico di tirarsi indietro, né che un principio così crudele mi trovi d’accordo.
            Però i rapporti interpersonali si stanno spostando sempre di più nell’ambito virtuale perché diventiamo sempre più pigri e al tempo stesso timorosi, considerato ciò che i TG raccontano ogni giorno.
            Potresti fare la spesa standotene seduta dietro il pc, perfino lavorare, da casa. Non hai nemmeno più la necessità di usare il telefono, tanto c’è whatsapp.
            L’empatia in questo senso ha un campo d’azione limitato basato più sull’istinto che nell’entrare nell’animo dell’altro.

            Mi piace

          • Hai ragione nel ragionamento…
            Pero dissento nel virtuale… Io ho molte amicizie e compagnie nel reale… Interessi nel reale… Gioie e tristezze nel reale…
            Gli unici due acquisti on line sono stati i libri di avvo e di roberto albini amici di blog…. Da poco ho scoperto questo mondo che mi piace e mi ha fatto incontrare qualcuno di interressante ed empatico che poi diventa reale, visto che dietro allo schermo c’é una oersona in carne ed ossa… Per chi non si riesce a creare connessione rimane una parentesi ogi tanto… Ma pure nel reale non con tutti entri in empatia forte….
            Grazie poero della riflessione!

            Liked by 1 persona

  2. Come si fa a non regalarti il mondo in un bacio al chiar di luna?… Ma sono convinto che già te lo si regali, perchè lo meriti, perchè non può che essere così…..
    Non fiori ma opere di bene
    ed un bacio di luna novella…

    Mi piace

  3. Posso aggiungere? Regalami tempo, l’esserci quando è il momento e non quando hai un momento . Guarda te come un semplice verbo e un piccolissimo articolo possono cambiare la prospettiva!
    Bello questo scritto Alessia.
    Buona serata 🙂
    Primula

    Mi piace

    • Eh e la cambiano davvero la prospettiva…! Vero… Non sempre chi dice che ci sarà, poi c’é al momEnto giusto….
      Grazie!
      Vengo a fare un giro da te… Ma con moooolta calma visto che sto perennemente abbradipata senza giga col celll…. Quindi se non riesco stasera, poi vengo a fare passeggiata da te domani col Pc! Buona serata!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...