Cosa sono diventati dei bottoni come questi? più idea per spengere la candelina!

IMG_20150613_075038

INDIZIO:

IMG_20150614_070844

Eccoliiiii!!!!!!!

IMG_20150613_082425  IMG_20150613_082507

IMG_20150613_182645   IMG_20150613_182706

Stavo facendo un girino su internet per passare il tempo e sono capitata qui: http://www.nozzeclick.com/report/bouquet-da-sposa-stravaganti.html

ho deciso che visto che quando mi sposerò sarà un matrimonio fai da te, il mio bouquet di nozze sarà coi bottoni!!!

Sono molto semplici da fare e con i bottoni giusti secondo me hanno un effetto davvero bello!

IMG_20150612_200222   IMG_20150612_200120

Basta tagliare un pezzo di fil di ferro della lunghezza desiderata, piegarlo ad u ed inserirlo nei buchini dei bottoni iniziando dal più piccolo. Arrotolare la fine dei pezzi di fil di ferro, se si vuole si possono creare degli occhielli per fare le foglie. Poi per le foglie ho ricoperto l’occhiello con dello smalto, facendo cura di chiudere proprio tutto l’ochiello, lasciare asciugare ed il gioco è fatto! Su alcune foglie ho dato anche una passata di smalto “calamitato” per dare un effetto più carino!

Ps. In rete ho visto che si possono fare anche dei fiori molto carini con fil di ferro e smalto!

Sabato scorso siamo andati a trovare i nostri amici Antonella, Emanuele e il loro cagnetto yorkshire Cesare.

Era il compleanno di Anto ed abbiamo deciso di non farci più regali, ma un piccolo omaggio con questi “fiori”  mi è piaciuto portarglielo. Comunque con le ragazze e la piccola facciamo quasi sempre dei lavoretti per le feste da regalare!

Come al solito Emanuele ci ha accolto con un buon aperitivo facendo delle tartine con crakers, pomodoro, provola affumicata fresca, oliva e aceto balsamico… Ci vizia!

IMG_20150613_200147

Anche senza torta a me piace sempre che si soffi la candelina. Stavolta avevo portato delle caramelle gommose…! Al passato compleanno di emanuele ho messo la candelina direttamente su un supplì! hihi!

IMG_20150613_202546

La sera ci siamo trattati bene con la cenetta al ristorante sotto casa di Emanuele ad Ostia!

IMG_20150613_213137   IMG_20150613_213150

COSTUMINO ALL’UNCINETTO PER LIA

Mia mamma ha appena fatto il costumino mutandina per il mare a Lia!

Per andare in spiaggia la mattina probabilmente le metterò quello che le abbiamo comprato con la principessa. Dopo il bagnetto la cambierò con questo rosa e con un’altro blu che mia mamma sta finendo di fare, sempre all’uncinetto!

Per questo rosa mamma l’ha fatto seguendo la misura di una mutandina, tutto punto alto scalando ed aumentando le maglie secondo la sagoma della mutandina di Lia.

IMG_20150617_154711     IMG_20150617_154649

LA MIA MAMMA FA LE BORSE RICICLOSE!

Con degli scampoli di tessuto vario che aveva si è fatta delle borse, grandi e piccole. Per chi piace cucire, sono facili<<ime, perchè basta tagliare la stoffa della grandezza desiderata, applicare chiusure lampo, bottoni o skretch e il gioco è fatto! Visto che bella scoperte che ho fatto??? non lo sapeva nessuno!!!!! hihihi!!!!

IMG_20150610_165543 IMG_20150610_165743 IMG_20150610_165802 IMG_20150610_165815 IMG_20150610_165343

LA MIA MAMMA FA LE BORSE!

Come già anticipato in post precedenti, mia mamma è molto brava con ferri ed uncinetto… Ha sempre creato cose per casa tipo tende, centri, coperte… e per me, tipo costumini, vestitini, cappellini…

Ultimamente si è dilettata con le borse:

IMG_20150610_161526 IMG_20150610_161536 IMG_20150610_161609IMG_20150610_161548

Questa è stata fatta seguendo le indicazioni di una pubblicazione che non ricordiamo dove sia, però è comunque più facile se viene descritta così: il dietro è tutto un rettangolo di maglia bassa, il davanti è formato da tanti cerchietti uniti tra di loro e attaccati ad una striscia superiore ed una inferiore, entrambe lavorate a maglia bassa. Le misure possono essere a piacimento di chi vuole fare la borsetta. I cerchi sono fatti creando un anello di 10 catenelle e 20 maglie alte lavorate nell’anello. Poi ha cucito insieme il davanti e il dietro, inserendo una fodera interna e la chiusura lampo. Per ogni tracolla fare tre fili di catenelle della lunghezza desiderata e poi fare due trecce da cucire alla borsa.

°+°+°+°      +°+°+°     +°+°+°      +°+°+°       +°+°+°    +°+°+°    +°+°+°

IMG_20150610_161646     IMG_20150610_161654

Invece per fare queste borse ha creato un rettangolo a maglia bassa che termina a triangolo, diminuendo una maglia per parte, per creare il risvolto di chiusura. Poi ha piegato in due il rettangolo fino all’inizio del triangolo ed ha chiuso i due lati. Poi intorno al triangolo del risvolto ha fatto una rifinitura di maglia bassa, lasciando una catenella in punta per creare una specie di asola per fare la chiusura. Infatti sul corpo della borsa, in corrispondenza alla relativa chiusura ha attaccato un bottone.